Contatti

Ph. +39 010 544 6450
Fax +39 010 5446432
Email rlercari@lercari.it

Rodolfo Lercari

Rodolfo Lercari è nato a Genova dove risiede ed opera ai vertici della holding di famiglia, che raggruppa le aziende eredi di quella fondata dal bisnonno nel 1879.

Da sempre leader carismatico della storica Famiglia  si è occupato in prima persona di una pluralità di sinistri e situazioni di crisi che sono stati alla ribalta della cronaca nazionale ed internazionale diventando ben presto punto di riferimento dei principali players del Mercato Assicurativo, sia a livello nazionale sia internazionale.

Senior Loss Adjuster AIPAI (Associazione Italiana periti assicurativi incendio), membro della IILA (International Institute of Loss Adjusting), membro del consiglio del Collegio Geometri Liguri, Rodolfo Lercari ha iniziato la propria attività nel 1968 seguendo le orme del padre, specializzandosi nei rami Property - in particolare nel settore incendio, per il quale oggi è considerato uno dei massimi esponenti anche nel campo della “fire investigation”  e nel ramo Casualty.

Fra i grandi sinistri di cui  Rodolfo Lercari si è occupato in prima persona come perito :

  • Incendio al Cotonificio De Ferrari del 1967;
  • Incendio alla Banca Commerciale Italiana di Parma nel 1973;
  • Incendio all’industria alimentare Oddone di Asti;
  • incendio Interporto di Rivalta Scrivia;
  • incendio Cupola del Guarini - Duomo di Torino;
  • incendio Galleria del Monte Bianco;
  • Blackout ENEL Italia avvenuto nel 2003;
  • incidente Ferrovie dello Stato Viareggio
  • i più recenti eventi sismici e alluvionali che hanno flagellato il Paese.

Negli anni Rodolfo Lercari imprenditore è stato il motore dello sviluppo del Gruppo attraverso la creazione di numerose sedi territoriali in Italia e, ultima nata, la costituzione di  Lercari International Ltd, società di diritto inglese con sede a Londra creata per  garantire una presenza diretta del Gruppo sulla prima piazza assicurativa mondiale.

Il suo vulcanico spirito imprenditoriale lo ha portato a dare vita, negli anni, ad una serie di strutture specializzate ed autonome fra loro che – pur nel rispetto della tradizione ultra secolare del Gruppo  - sono andate a integrare e diversificare i tradizionali servizi peritali non-auto offerti dalla Lercari S.r.l. per poi confluire nella holding di Gruppo.

Ma il suo spirito inquieto non  ha consentito a Rodolfo di restringere la sua sfera d’azione al solo campo assicurativo : è stato socio fondatore della ’Associazione San Michele Valore Impresa, è membro dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, membro del Rotary Club e socio del Circolo Artistico Tunnel.

Come tennista, (sua grande e travolgente passione sportiva)  ha cominciato a frequentare il Tennis Club Genova, del quale è socio da oltre 60 anni, praticamente in fasce, concludendo ben due mandati da Presidente. Ha, a suo tempo,  giocato in tutte le gare a squadra dalla Serie "Z" alla Seria A.

Il miglior successo è stato in Serie A, con Augusto Possenti, dove hanno battuto due “Prima Categoria”: Rochi e Armellini.

Non da il meglio di se giocando in singolare, è invece fortissimo in doppio, vincendo oltre "1000" tornei.

Più recentemente si è dedicato  a gestire un complesso passaggio generazionale che coniugasse la continuità al Gruppo con la sua evoluzione verso modelli operativi più avanzati.