Tutte le novità presentate all’annuale Cocktail Party, 24 Novembre 2016

Published by Lercari on


Nel corso del tradizionale cocktail natalizio, tenutosi nella suggestiva cornice del “Salone dei Tessuti” di Milano, in perfetto stile anni ’20 dove sino a qualche anno fa si tenevano le contrattazioni dei tessuti commercializzati  dallo storico marchio Galtrucco, Gian Luigi Lercari, Amministratore Delegato dell’omonimo Gruppo, ha presentato davanti a un pubblico di oltre 600 Clienti il nuovo brand Lercari e della galassia di società specializzate che ne fanno parte,  a simboleggiare quel percorso di profondo cambiamento e rinnovamento avviato da tempo da Lercari.

In un mondo in vorticoso cambiamento, nel quale nulla è né sarà mai più come prima, anche il settore assicurativo  sta attraversando  una fase  fortemente evolutiva.   Tutti gli attori del processo sono chiamati a “vivere attivamente il cambiamento” rivedendo il proprio approccio al Mercato,  i processi e le strutture in qualunque fase della filiera si collochino.  Figure e processi tradizionali sono destinati ad un rapido declino se non in grado di evolvere verso modelli più avanzati,  in linea con le rinnovate sensibilità ed esigenze di un Mercato sempre più competitivo e la capacità di operare, ove richiesto, anche su scala globale. Cambiano gli uomini, cambiamo le strutture ma anche rischi e tematiche da gestire.

Di fronte a cambiamenti epocali e trasversali  come questi,  lo storico Gruppo genovese  –  giunto ormai alla quinta generazione ed il cui nome è ormai diventato sinonimo di attività peritale di eccellenza –  ha integrato  competenze, massa critica e orientamento al servizio,  già fattori chiave per accompagnare  il cliente attraverso l’intero processo di gestione del rischio,  con una larga gamma di servizi non solo peritali per ancor meglio supportare la Clientela non solo per quanto riguarda il momento sottoscrittivo e/o di trasferimento del rischio ma anche nella gestione del post vendita, delle eventuali situazioni di crisi e dei rischi emergenti.

Tutte le novità presentate all’annuale Cocktail Party, 24 Novembre 2016

In linea con l’approccio multidisciplinare e multi service che  da sempre ha contraddistinto Lercari, Gian Luigi Lercari ha quindi  presentato il progetto più disruptive del 2016 e cioè la discesa in campo del Gruppo, in partnership con Carglass® – leader mondiale nella Riparazione e Sostituzione vetri Auto che di recente ha avviato anche un progetto sul mondo Carrozzeria – per una nuova gestione peritale e liquidativa nel settore Auto.

Carglass® e Lercari, hanno visto in questo Mercato l’opportunità di una nuova forma di cooperazione con le Compagnie Assicurative e le Flotte di noleggio, mettendo al servizio delle stesse le proprie professionalità e competenze.

Gian Luigi Lercari e Matteo Rignano (Presidente e Amministratore Delegato presso Belron Italia/Carglass) hanno spiegato come, pur nel rispetto delle caratteristiche uniche del mercato italiano, Carglass® e Gruppo Lercari hanno deciso di avviare una collaborazione fortemente innovativa  nell’ambito delle perizie e liquidazione danni auto con l’obiettivo di fornire un servizio veloce e affidabile all’Utenza  ed un processo semplice, efficiente, sicuro a Compagnie Assicurative e Società di noleggio. Il tutto garantendo al settore elevatissimi standard qualitativi ed etici grazie alla professionalità, alla rete diretta e al modello di business unici di Carglass® e Gruppo Lercari.

 A partire da gennaio 2017, i soggetti interessati, su indicazione della propria Compagnia Assicurativa o Società di noleggio, avranno a disposizione un Servizio Clienti, telefonico e via web, con cui attivare la richiesta di perizia e potranno fissare immediatamente un appuntamento per effettuare la stessa presso uno dei 179 Centri di Assistenza Carglass® presenti sul territorio nazionale.  Anche il sabato!

Se, invece, il mezzo non fosse in condizioni di marciare o se l’interessato non portasse il mezzo presso un Centro di Assistenza Carglass®, un perito effettuerà la tradizionale visita presso l’indirizzo segnalato dall’automobilista.

Presso il Centro di Assistenza, un tecnico dipendente Carglass® – appositamente formato e fornito di tablet dotato di applicativi specifici- raccoglierà tutte le informazioni e i dati necessari e registrerà video e foto della vettura (internamente ed esternamente). La documentazione foto-video sarà archiviata e visibile in streaming – anche in tempo reale – da esperti periti specializzati di Gruppo Lercari, che poi effettueranno la valutazione del danno e la trasmetteranno alla Compagnia o alla Flotta attraverso i canali digitali già oggi utilizzati da Gruppo Lercari con tutte le principali Compagnie Assicurative presenti in Italia.

Tutte le novità presentate all’annuale Cocktail Party, 24 Novembre 2016

E’ stata poi la volta di Manuel  Huerta,  CEO di Lazarus “Clinica de datos” di Madrid  (partner spagnolo del Gruppo e leader  nei servizi di protezione informatica per recupero dati, assistenza pre e post cyber attack, informatica forense in Spagna) che , insieme a Gian Luigi Lercari ha presentato  un pacchetto di servizi  da loro disegnato per  permettere all’assicurato di inserire anche in polizze multirischio  in corso ed a costo limitato, una garanzia integrativa per la prevenzione e assistenza  cibernetica.

Azienda e utenti privati fanno, ogni giorno, un uso maggiore di internet per lo scambio di informazioni, comunicando dati sensibili che possono compromettere la loro sicurezza.

Nel nostro Paese sono ancora una maggioranza i soggetti pubblici e privati che non si tutelano o sottovalutano i rischi informatici. Per questo è fondamentale che si sviluppino nuovi metodi di trasmissione delle informazioni e che si creino meccanismi che proteggano questi contenuti.

Lazarus ha disegnato un servizio che permette all’assicurato di prevenire rischi cibernetici, offrendo alle assicurazioni la possibilità di aumentare le coperture delle polizze multi rischio.  Un’assicurazione che includa servizi di copertura cibernetica sta diventando imprescindibile sia per l’azienda che per il privato, vista la frequenza sempre maggiore dei “cyber attacchi” e i danni spesso sotto valutati che ne conseguono

I punti di interesse :

  • Soluzione innovativa, precursori di un servizio innovativo ad alto contenuto tecnologico per il mercato Italiano,
  • Inserimento di servizi IT su polizze di larga vendita (casa e azienda) per aggredire un mercato ad oggi assolutamente “vergine”
  • Sfruttare esperienza e difficoltà risolte da un partner, Lazarus / Lercari, che nel mercato spagnolo ha sviluppato la soluzione sin dal 2008
  • Bassissima incidenza del fattore umano sostituito da una piattaforma automatizzata di analisi del portafoglio con reportistica sulla vulnerabilità al rischio cyber dei Vostri Clienti
  • Un modello di business chiaro, trasparenza e senza sorprese di costi occulti o celati
  • Una fonte di marketing e commerciale: la possibilità di ingolosire anche nuovi assicurati (i giovani – la generazione 2.0) che oggi non hanno interesse per la polizza della casa, al contrario un prodotto che assicuri la loro casa digitale (ossia i loro dati) avrebbe un forte appeal.

Tutte le novità presentate all’annuale Cocktail Party, 24 Novembre 2016

A seguire,  Francesco Perri  (Presidente della storica società Carena Costruzioni , fondata nel 1866, quando l’impresario genovese Giuseppe Carena ebbe in appalto la costruzione del faro di Bellavista in Sardegna, fra i leader nel campo della realizzazione di grandi infrastrutture e nei  lavori in project financing per grandi progetti immobiliari e la realizzazione di parcheggi) che, insieme a Gian Luigi Lercari hanno testimoniato   come dall’incontro fra i due  giovani Amministratori, in occasione di alcuni importanti sinistri sia rapidamente emersa una identità di vedute ed una convergenza di idee sulla importanza della diversificazione e innovazione delle aree di business nei rispettivi ambiti, assicurativo e delle costruzioni.

Carena e Lercari che hanno molti punti in comune (sono imprese storiche e ultra secolari, basate su solide radici familiari) hanno dato quindi luogo ad una partnership che si concretizzerà, sempre a partire dl 2017, in un prima sinergia per la gestione della riparazione in forma specifica di  danni ai fabbricati, con una innovativa formula “chiavi in mano”, a valere sia per i fabbricati civili che aziendali, grazie alla versatilità e professionalità dei collaboratori in capo alle due aziende.

Fra i punti qualificanti, la disponibilità di Tecnici specializzati nel settore edile suddivisi per area geografica, la professionalità e tecnica liquidativa garantite da una struttura ad hoc, modelli di ricerca per l’individuazione dei migliori prezzi di mercato e metodologie di ripristino tecnologicamente all’avanguardia. La certificazione di qualità delle lavorazioni, una centrale telefonica H24 / 365 giorni anno, un laboratorio attrezzato con ricambi per interventi e pronta installazione e la possibilità di cessione del credito che evita esborso economico da parte dell’assicurato.

Leggi la notizia su “Iotiassicuro”.

Leggi la notizia su Assinews.

Leggi la notizia su Insurance Trade.

Leggi la notizia su Tuttointermediari.

Leggi la notizia su ASEFI Brokers.

Leggi la notizia su Calabria Indipendente.

Leggi la notizia su IntermediaChannel.

Leggi la notizia su Tuttointermediari.

Leggi la notizia su Il Giornale delle Assicurazioni.