Cocktail inaugurale per la nuova sede di Venezia-Mestre dello Studio Sorrentino – Divisione Lercari

Published by Lercari on


Cocktail inaugurale per la nuova sede di Venezia-Mestre dello Studio Sorrentino – Divisione LercariMercoledì 6 ottobre a Mestre , nella suggestiva cornice dell’ NH Hotel Laguna Palace, ha avuto luogo il Cocktail inaugurale della nuova sede di Venezia Mestre dello Studio Sorrentino, Divisione veneziana dello storico Gruppo genovese che si è trasferito nei nuovi e più razionali locali del complesso edilizio del Centro “Le Torri” (via Zandonai, 8/11).

Fra i presenti numerosi rappresentanti, sia a carattere locale che direzionale, delle principali compagnie assicurative fra le quali UnipolSai,Generali, Helvetia, RSA Group e del Risk Management, in parte reduci dal FERMA, svoltosi quasi in contemporanea al Lido.
Nel corso del piacevole incontro rappresentanti della quinta generazione (Gian Luigi Lercari, A.D. del Gruppo ed il fratello Giovanni AD Lercari 1879) sotto l’occhio vigile di papà Rodolfo hanno tenuto a sottolineare come, nonostante la Storia e l’identità dello storico Gruppo leader nel settore peritale Non Auto fondato oltre 135 anni, siano sempre stati indissolubilmente legati a Genova, l’attività del Gruppo si è da sempre contraddistinta per la vocazione all’internazionalizzazione e l’attenzione al presidio capillare del territorio italiano con presenze dirette quale quella di Venezia , il cui team è attivo da oltre un decennio e conta su know how e risorse umane formatesi nel solco della professionalità dell’ingegner Ugo Sorrentino.
Anche se trattasi, in prevalenza, di risorse che hanno sviluppato particolari competenze nel campo dei sinistri complessi sia questo ufficio che tutti gli altri 15 (fra i quali quello nuovissimo di Firenze e Roma di prossima apertura) sono a disposizione della Clientela anche per la gestione di sinistri di frequenza e tutte le altre molteplici attività di servizi post vendita assicurativa che il Gruppo è in grado di offrire attraverso le proprie società e divisioni specializzate.